Volley, Polonia campione d’Europa: rivincita sull’Italia sotto gli occhi di Mattarella
16 Settembre 2023 - 23:08
Gol Portanova, bufera per il commento del radiocronista di Tutto il calcio minuto per minuto (AUDIO)
17 Settembre 2023 - 0:12

Uomini e Donne, lutto nel trono over per la scomparsa del cavaliere Donato Barbuzzi

Per alcuni anni ha fatto parte del parterre di Uomini e Donne. Il trono over piange uno dei protagonisti delle prime edizioni (fu introdotto nel 2010). É deceduto Donato Barbuzzi che ha partecipato al people show condotto da Maria De Filippi fino al 2014. Al suo fianco nel parterre volti popolari e discussi come Antonio Di Jorio e Giuliano Giuliani.

Uomini e Donne, Donato Barbuzzi fece parte del parterre del trono over fino al 2014

Ad annunciare la ferale notizia la famiglia con un post condiviso sui social. “Vorremmo comunicare a tutti gli amici che purtroppo il nostro caro papà Donato Barbuzzi è volato in cielo. Per questo motivo chiuderemo il suo profilo Facebook”. Viveva a Palazzo San Gervasio, in provincia di Potenza, in Basilicata.

Uomini e Donne, Armando Incarnato interviene dopo le assenze in studio: ‘Parlate meno’

In tanti hanno manifestato il proprio cordoglio anche ricordando alcuni momenti dell’esperienza di Barbuzzi a Uomini e Donne. Aveva lasciato il people show perché aveva conosciuto lontano dalle telecamere una donna di cui si era innamorato.

Redazione
Redazione
Giuseppe D’Alto: classe 1972, giornalista professionista dall’ottobre 2001. Ha iniziato, spinto dalla passione per lo sport, la gavetta con il quotidiano Cronache del Mezzogiorno dal 1995 e per oltre 20 anni è stato uno dei punti di riferimento del quotidiano salernitano che ha lasciato nel 2016.Nel mezzo tante collaborazioni con quotidiani e periodici nazionali e locali. Oltre il calcio e gli altri sport, ha seguito per diversi anni la cronaca giudiziaria e quella locale non disdegnando le vicende di spettacolo e tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *