Giuliano Giuliani morte mamma
Uomini e Donne over, grave lutto per Giuliano Giuliani: ‘Mi sento morire’
21 Dicembre 2019
colli di Napoli concorso
Concorso azienda ospedaliera dei Colli di Napoli per 375 posti tra collaboratori e infermieri: pubblicato bando, i dettagli
21 Dicembre 2019

Empoli-Salernitana 1-1, pagelle e highlights: Lombardi ha una marcia in più, male Dziczek

Lombardi gol Empoli-Salernitana

Un punto per muovere la classifica e con qualche rimpianto per una clamorosa occasione fallita da Djuric nel finale. La Salernitana torna da Empoli con un punto prezioso in vista delle ultime due delicate sfide dell’anno con Pordenone e Spezia.

Ventura fa rifiatare Di Tacchio

Ventura ritrova Maistro, conferma Dziczek e rilancia Pinto al Castellani di Empoli. Nell’occasione il tecnico fa rifiatare un Di Tacchio parso poco brillante in queste ultime settimane. Primo tempo sostanzialmente equilibrato con toscani pericolosi con Veseli e granata in grado di replicare con Lombardi, palla deviata in angolo da Brignoli, e Gondo (palla sul fondo dopo una deviazione).

Botta e risposta Lombardi-La Gumina

La partita al 38′: grande apertura di Gondo per Lombardi che cambia direzione, lascia di sasso i difensori toscani e va a bersaglio con un diagonale chirurgico e dedica per la fidanzata (Chiara). I toscani sembrano accusare il colpo ma trovano il pari in chiusura di primo tempo con un bel triangolo tra Bajrami e La Gumina e precisa conclusione di quest’ultimo. Niente da fare per Micai, un po’ leggeri Dziczek e Pinto nell’occasione. Quest’ultimo è stato costretto a lasciare il rettangolo verde per infortunio.

Djuric spreca nel recupero il match point da tre punti

Secondo tempo quasi soporifero con le due squadre quasi timorose. Le occasioni da gol latitano e nel tabellino entrano solo le sostituzioni e le ammonizioni (giallo anche per i tecnici Muzzi e Ventura). Bravo Micai che alza in angolo su Bajrami. Improvvisa fiammata nel finale di match con Djuric che tira a lato a porta vuota dopo una gran parata di Brignoli e Mancuso, dall’altra parte, che ha sprecato da posizione.

Empoli-Salernitana 1-1, le pagelle: Pinto in affanno, difesa ok

Micai 6,5: paratissima su Bajrami nella ripresa, puntuale sia sulle uscite basse che alte. Incolpevole sul gol.

Karo 6: il cipriota mostra i muscoli e concede poco agli avanti azzurri. Nel finale si fa sorprendere da Mancuso che per poco non trova il gol partita per i padroni di casa.

Migliorini 6,5: poche sbavature per il difensore centrale granata. Sul gol le responsabilità sono altrui.

Pinto 5: spesso in difficoltà su Veseni, in occasione del gol si fa anticipare ingenuamente. Esce per infortunio. (1′ st Billong 6: chiamato a fine primo tempo a rimpiazzare Pinto, si fa trovare pronto e disputa un’ottima prova.)

Lombardi 7: in questo momento è l’architrave della manovra granata. L’unico in grado di inventare giocate dal nulla e creare situazioni insidiose. Firma il gol del momentaneo vantaggio con un gran cambio di direzione e serve un delizioso assist a Djuric che va ad un passo dal gol partita nel finale.

Akpa Akpro 5,5: prosegue nel refrain delle ultime giornate. La sua qualità è fondamentale per la squadra granata ma al Castellani si è vista a sprazzi. (37′ st Di Tacchio sv: aveva bisogno di rifiatare un po’ dopo le ultime prestazione poco esaltanti. Entra in campo nel finale per mettere muscoli e dinamismo al servizio della squadra).

Dziczek 5: il talentoso centrocampista polacco non è in giornata e finisce per ispirare più la manovra dei toscani che quella granata.

Maistro 5,5: partita anonima per il nazionale under 21 che rientrava dalla squadra. Un tiro dalla distanza tra i pochi squilli di un pomeriggio tutt’altro che esaltante (15′ st Cicerelli 5,5: entra in corso d’opera ma non si accende, Ventura di sicura si aspettava tutt’altro dall’esterno)

Kiyine 6: più concreto rispetto ad altre circostanze. Meno brillante in fase di proposizione anche perché offre un generoso contributo o

Djuric 5: spreca una clamorosa occasione a porta vuota dopo una gran parata da Brignoli. Sarebbe stato il gol partita visto che mancava un minuto alla chiusura della contesa.

Gondo 6,5: l’ivoriano è in crescita ed al Castellani dimostra di meritare la maglia da titolare. Ispira il gol di Lombardi con una grande apertura. Corre e lotta come un leone. Lieta sorpresa di questa fase di stagione.

Gli highlights completi di Empoli-Salernitana e delle altre partite della serie B saranno pubblicati sul sito https://www.legab.it/news/web-tv/ .

Brignoli alza sopra la traversa su conclusione di Lombardi
Lombardi fa partire la conclusione
che sblocca il risultato
Micai salva il risultato ad inizio ripresa
Brignoli salva su Djuric
Djuric calcia a porta vuota
e spreca incredibilmente
sul ribaltamento di fronte Mancuso conclude da buona posizione
ma spara alto sopra la traversa
Da sinistra Roberto Muzzi e Giampiero Ventura a fine partita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *