terremoto reggio calabria
Terremoto Reggio Calabria, scossa di magnitudo 3.8 nella notte, paura tra i residenti
27 Maggio 2019
comportamenti amorosi italiani
Comportamenti intimi: italiani dai 18 ai 40 anni sempre più spregiudicati, il rapporto Censis
27 Maggio 2019

Pescara-Verona 0-1, scaligeri in finale col Cittadella di rigore: gli highlights

Un rigore di Di Carmine permette al Verona di  sbancare Pescara continuare a sognare il ritorno in serie A. Gli scaligeri sono riusciti a trovare il guizzo vincente al 72′ con la complicità di Scognamiglio. L’esperto difensore biancazzurro falcia in area l’attaccante scaligero e concede allo stesso di presentarsi dal dischetto e battere Fiorillo. Quasi al 95′  gli abruzzesi, parsi poco brillanti come del resto in tutta l’ultima fase della stagione, hanno sfiorato il gol qualificazione con Bellini che ha sparato altro sopra la traversa da pochi passi. Scognamiglio ha completato la sua serata no finendo in anticipo la partita per un ingenuo fallo. Ora la finalissima con il Cittadella con match di andata in programma  al Tombolato giovedì 30 maggio e ritorno il 2 giugno al Bentegodi di Verona (diretta Dazn e Raisport).

Pescara-Verona 0-1: decide un rigore di Di Carmine, disastro Scognamiglio

PESCARA-VERONA 0-1
PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Bettella, Scognamiglio, Pinto (18′ Del Grosso); Memushaj, Brugman, Crecco (dal 74′ Bellini); Sottil (dal 70′ Campagnaro), Mancuso, Marras. All.: Pillon

VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Empereur (66′ Bianchetti), Vitale; Henderson, Gustafson, Colombatto (dal 67′ Pazzini); Laribi (56’ Lee), Di Carmine, Matos. A disp.: Ferrari, Berardi, Munari, Marrone, Balkovec, Lucas, Danzi, Tupta, Almici. All.: Aglietti.

Arbitro: Abbattista di Molfetta
Rete: 73′ rig. Di Carmine (H)
Note: Ammonizioni: Colombatto, Henderson, Di Carmine (H) Scognamiglio, Del Grosso (P) Espulsi: Scognamiglio (P)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.