Angela Nasti
Uomini e Donne: Angela Nasti fa subito discutere con l’imitazione di Belen (VIDEO)
21 Febbraio 2019
da procida
Studenteschi, regionali corsa campestre: Salerno sugli scudi con Naddeo, Da Procida e Focaccia (FOTO)
21 Febbraio 2019

Salernitana, una Rosati sulla panchina dello zio Tom: la figlia Barbara Vittoria al Vestuti

rosati

barbara rosati

Rosati sulla panchina della Salernitana dopo quarant’anni. La figlia dell’indimenticabile Tom ha calcato il manto non più verde del Vestuti in occasione dell’iniziativa ‘La panchina dello zio Tom’. L’evento rientra tra le manifestazioni organizzate per il centenario della squadra granata. La griffe, nell’occasione, è quella del gruppo GranataCento nato da un’idea dei giornalisti Franco Esposito e Roberto Guerriero per celebrare l’importante ricorrenza. Barbara Vittoria ha ricordato l’esperienza salernitana del papà indicando anche il posto dove seguiva le partita della Salernitana quando era ragazzina. Nell’avvicinarsi alla panchina ha sottolineato che all’epoca non c’era la copertura per ripararsi dalla pioggia e… non solo. Al fianco della figlia di Rosati c’erano i calciatori della Salernitana Bernardini e Di Gennaro.

Tom Rosati, la figlia in panchina: ‘Ai suoi tempi non c’era la copertura’

Quest’ultimi le hanno donato una maglia prima di posare insieme davanti alla panchina dove si accomodava il papà in occasione della gare casalinghe della Salerniana.  Tom Rosati è tra leggendari protagonisti della storia granata. Nel 1965/66 ha firmato la promozione in B con un gruppo che ha lasciato ricordi indelebili per un’intera generazione di tifosi granata. In quella squadra militava anche un giovanissimo Pierino Prati che poi avrebbe trionfato agli Europei del ’68 con l’Italia ed avrebbe alzato la Coppa dei Campione con il Milan. Tom Rosati allenò la Salernitana anche nel 70/71 e nella stagione 78/79.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *