Noa Pothoven
Olanda, Noa Pothoven si è lasciata morire a soli 17 anni, l’eutanasia le era stata rifiutata
5 Giugno 2019
giulia salemi e francesco monte
Giulia Salemi spiazza tutti, l’annuncio su Francesco Monte: ‘Ce l’ho messa tutta’ (FOTO)
5 Giugno 2019

In campo dopo una triste farsa all’italiana. Salernitana e Venezia si giocano l’ultimo atto di un’infinita stagione che avrebbe dovuto essere già archiviata. La retrocessione del Palermo, la decisione della Lega di B di sospendere il play out, la pronuncia del Collegio di Garanzia del Coni, la riammissione in serie B dei rosanero e la decisione del Tar del Lazio. Un lungo balletto di ricorsi e contro ricorsi che ha costretto i due club a restare tra coloro che son sospesi per quasi un mese. Il valzer delle carte bollate ha mortificato due tifoserie che ora si ritrovano a vivere 180 minuti e più da brividi con l’incubo di una stagione che potrebbe decidersi ai calci di rigore.

Salernitana senza Casasola, Venezia in emergenza

Salernitana che arriva alla sfida decisiva senza l’argentino Casasola, colpito da un grave lutto, e dopo una settimana ad alta tensione per lo scontro tra Micai, sarà regolarmente a difesa della porta granata, e i tifosi. A sorpresa Menichini si affida ad Orlando ed esclude Calaiò. Dall’altra parte il Venezia recupera in extremis Segre e Zennaro ma dovrà fare a meno di Domizzi, squalificato, oltre a Citro, Di Mariano e Garofalo. Sugli spalti dovrebbero esserci almeno diecimila spettatori. I sostenitori lagunari avevano manifestato l’intenzione di disertare la sfida dell’Arechi per protesta contro le decisioni della giustizia sportiva e delle istituzioni.

Salernitana-Venezia su Dazn ma non visibile in chiaro

Il match di questa sera sarà diretto da Di Paolo di Avezzano. Salernitana-Venezia sarà trasmessa in diretta su Dazn a partire dalle 20:45 (visibile anche su tablet e smartphone scaricando l’apposita App). A differenza della finale play off non sarà possibile seguire il match in chiaro su Raisport.

 

Salernitana-Venezia, le formazioni ufficiali

SALERNITANA:  Micai, Pucino, Migliorini, Mantovani, Lopez, Minala, Di Tacchio, Odjer, Orlando, Djuric, Jallow. All. Menichini
VENEZIA:  Vicario; Bruscagin, Modolo, Coppolaro, Zampano; Lombardi, Schiavone, Bentivoglio, Pinato; Bocalon, Pimenta. All.: Serse Cosmi.

ARBITRO: Di Paolo di Avezzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.