terremoto atene
Terremoto Atene: le immagini del momento della scossa di magnitudo 5.1, crolli e panico
19 Luglio 2019
Decreto scuola 2020
Bando concorso scuola Infanzia e Primaria in uscita per 16.959 posti: i dettagli
20 Luglio 2019

Senegal-Algeria 0-1, volpi del deserto campioni d’Africa (highlights)

senegal-algeria

Allo stadio internazionale de Il Cairo (Egitto) va in scena l’ultimo atto della Coppa d’Africa. Mentre le squadre di mezzo mondo sono già in ritiro i calciatori di Senegal e Algeria sperano di godersi qualche giorno di relax dopo aver alzato la Coppa. Per Mané e soci sarebbe un’impresa storica visto che non sono mai riuscito a centrare l’obiettivo finora. Un solo successo per i maghrebini ed ormai datato 1990. Cissé per la sfida decisiva dovrà fare a meno del difensore centrale del Napoli  Koulibaly.

Senegal-Algeria: Cissé senza Koulibaly, Belmadi punta su Mahrez

Un’assenza pesante che i tifosi dei Leoni della Teranga sperano possa essere compensata da una prova super di Mané e da un Niang più preciso. Dall’altra parte Belmadi punta sulla verve di Mahrez, Feghouli e Bennacer senza dimenticare il napoletano Ounas. La finalissima Senegal-Algeria sarà trasmessa in diretta da Dazn in streaming dalle ore 21.

Senegal-Algeria, le formazioni ufficiali

Senegal: Gomis; Gassama, Kouyaté, Sané, Sabaly; Saivet, Ndiaye, Gueye; Sarr, Niang, Mané. All. Cissé

Algeria: M’Bolhi; Zeffane, Mandi, Benlamri, Bensebaini; Guedioura; Mahrez, Feghouli, Bennacer, Belaili; Bounedjah. All. Belmadi.

Arbitro: Bamlak Tessema

1′: Algeria in vantaggio con Bounedjah che trova la deviazione di un calciatore del Senegal e porta avanti la squadra di Belmadi. In precedenza, dopo trenta secondi, Niang aveva sfiorato il gol del vantaggio per i Leoni.

2′: è il primo gol incassato da Gomis in Coppa d’Africa.

4′: in tribuna il presidente della Fifa Gianni Infantino e l’ex Bayern Monaco Frank Ribery.

27′: Sané ci prova con una conclusione dalla distanza su punizione, para senza problemi M’Bolhi.

33′: ammonito Bensebaini dopo segnalazione al Var per scambio d’identità.

35′: Mané sgomita con  Feghouli e rischia il rosso, l’arbitro sorvola.

38′: grande giocata di Niang con una conclusione di prima intenzione che termina di poco alta sopra la traversa.

46′: chance per Sané con palla deviata sopra la traversa da un calciatore algerino.

47′: finale primo tempo Senegal-Algeria 0-1, volpi del deserto avanti a metà partita. Sul taccuino dell’arbitro anche Belaili.

Finale di primo tempo ad alta tensione

1′ st: si riparte con il Senegal che attacca a testa bassa.
13′ st: buona chance per Mané che salta un avversario e mette in affanno la difesa dell’Algeria con un tiro cross. Nell’occasione perde anche uno scarpino.
14′ st: cambio nel Senegal con Diatta per N’Diaye.
15′ st: l’arbitro prima assegna un rigore al Senegal per un fallo di mani di Guedioura ma poi va a rivedere l’episodio al Var e cambia idea.
21′ st: occasionissima per Niang che salta anche il portiere dell’Algeria ma non inquadra la porta.
23′ st: gran botta di destro di Sabaly, M’Bolhi alza in angolo.
28′ st: Algeria rischia il bis con ‘l’aiuto’ di un difensore del Senegal, palla di poco alta sopra la traversa.
30′ st: Diagne per Saivet, Senegal a trazione anteriore.
31′ st: chance da posizione defilata per Mané, salva la difesa algerina.
35′ st: ammonito Gassama
37” st: Sarr conclude a volo da dentro l’area di rigore ma sua conclusione termina alta sopra la traversa.
38′ st: Brahimi per Belaimi
40′ st: per il Senegal Keita per Niang mentre l’Algeria fa entrare Taharat per Feghouli.
43′ st: ultimo cambio per l’Algeria con Slimani in campo per il match winner Bounedjah.
47′ st: ammonito Mandi a due minuti dal termine.
48′ st: Guedioura ammonito a trenta secondi dal termine.
49′ st: Algeria campione d’Africa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *