fabian-ruiz
Serie A, i tabellini degli anticipi: il Napoli accorcia sulla Juve
21 Ottobre 2018
giulia-de-lellis
Uomini e Donne, Giulia De Lellis sotto scorta a Milano? Ecco il video
22 Ottobre 2018

Serie B, Salernitana-Perugia 2-1: Casasola ringrazia Gabriel, granata in zona play off

salernitana

Con un pizzico di fortuna e la complicità di Gabriel la Salernitana strappa una vittoria che le permette di proiettarsi in zona play off. Il Perugia spreca tanto ed alla fine Alessandro Nesta si mangia le mani per una sconfitta beffarda. Dall’altra parte i padroni di casa hanno avuto il merito di restare sempre aggrappati al match grazie soprattutto alle prodezze del portiere Micai. Ancora una volta non hanno convinto le scelte di Colantuono che continua a preferire Djuric a Bocalon.  Ancora una volta l’attaccante ha confermato di avere un difficile rapporto con il gol. Il calciatore non si è fatto trovare pronto nell’unica chance a disposizione (tra l’altro di testa). Gli ospiti si sono resi più volte pericolosi con Melchiorri e Mustacchio ma Micai ha alzato la saracinesca e si è fatto trovare sempre puntuale nelle uscite. Gli umbri hanno centrato anche una traversa con Vido. Inevitabile il fallo da rigore nella ripresa su Melchiorri lanciato a rete.

Salernitana-Perugia 2-1, ripresa scoppiettante: Mazzarani torna al gol, Vido non basta ai grifoni

La Salernitana ha cambiato volto con l’ingresso di Bocalon. Sono bastati due minuti all’attaccante per rendersi pericoloso. Sul successivo corner, rovesciata di Jallow sulla traversa e colpo di testa vincente di Mazzarani (al ritorno al gol in B) per l’uno a zero. Il Perugia ristabiliva il risultato quattro minuti dopo con un rigore magistralmente realizzato da Vido. I grifoni ci credono e continuano a spingere ma vengono beffati da una conclusione dal limite dell’area di Casasola che Gabriel ha deviato nella propria porta. Nel finale Verre spreca da buona posizione ed il muro granata regge. Vittoria preziosissima per i granata in piena zona play off. Prima dell’inizio della partita i tifosi della Salernitana sono stati protagonisti di un maxi coreografia che ha riscosso grandi consensi.

SALERNITANA-PERUGIA 2-1

SALERNITANA (3-4-1-2-): Micai; Mantovani, Migliorini, Gigliotti; Casasola, Castiglia (84′ Odjer), Di Tacchio, Vitale; Mazzarani (69′ Akpa Akpro); Jallow, Djuric (54′ Bocalon).

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Ngawa, Cremonesi, Gyomber, Felicioli (70′ Falasco); Michael (63′ Kouan), Verre, Moscati; Vido (66′ Bianco); Melchiorri, Mustacchio.

Arbitro: Marco Piccinini di Forlì

Reti: 56′ Mazzarani, 59′ Vido (P), 77′ Casasola (S);

NOTE: Ammonizioni: Castiglia, Micai, Migliorini (S); Mustacchio, Bianco(P). Espulsioni: Gyomber (P). Recupero: 1′ pt, 6′ st

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *