Jack23 e D’Abbraccio si schierano con Priscilla, stoccate velenose a Siffredi
27 Novembre 2019
nutella biscuits twitter
Nutella Biscuits sbanca il mercato ma divide gli utenti Twitter: ecco perché
27 Novembre 2019

Juventus, il caso True Boys infiamma il tifo bianconero: ‘Ho sempre tifato Napoli’, sciolto il direttivo

tifosi juventus

In queste ore il popolo del tifo bianconero è scosso dal caso dei True Boys con il presidente del gruppo, in posizionato nella sud dell’Allianz Stadium, Davide Bonavita, che ha dichiarato di essere da sempre tifoso del Napoli e che in questi anni sarebbe stato una sorta di “infiltrato” in curva.

Davide Bonavita: ‘Grazie a me non canterete più lavali col… ‘

Dal suo profilo Facebook si rivolge ad un dirigente della Juventus (Davide Pairetto) affermando che non ha potuto “fermare il suo cavallo di troia”: “Mi sono sentito come un uomo in cella per interrompere il vostro equilibrio per non farvi più cantare “Lavali col F.… Grazie a me non la canterete mai più”.

Il post del presidente del True Boys

Il portavoce dei True Boys prende le distanze: ‘Il gruppo non esiste più’

Dall’altra parte Alessandro De Amicis, portavoce del club, ha comunicato che il direttivo dei True Boys si è dimesso e che il gruppo non esiste più in virtù degli ultimi accadimenti “appresi solo via social e non direttamente dal presidente”. Il portavoce in una successiva intervista al sito Stylo ha spiegato che la decisione è stata presa dopo un confronto con Bonavita.

“Abbiamo chiesto spiegazioni rispetto ad una linea che non ci appariva chiara e lui ci ha detto che i True Boys erano stati fondati da lui e che si faceva come diceva lui”. Da qui la presa di posizione del direttivo che ha deciso di sciogliere il gruppo e di fondare i Bulldogs 2019.

La reazione dei tifosi del Napoli

In seguito Bonavita ha pubblicato sul profilo uno scatto in cui bacia un cono azzurro e, inoltre, ha modificato il logo di True Boys in azzurro inserendo come foto copertina la curva del Napoli ed un post relativo al match di questa sera con il Liverpool. La presa di posizione del tifoso, da tempo residente a Stoccarda, ha spiazzato anche i tifosi del club partenopeo che gli hanno ricordato alcuni video in cui puntava l’indice sul San Paolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *