auguri Enrico
Buon onomastico Enrico oggi 13 luglio: immagini di auguri da inviare via social
13 Luglio 2020
Ghali
Ghali aggredito da fan partita dal beneventano: scavalcato il cancello della villetta e distrutto oggetti
13 Luglio 2020

Kelly Preston, morta la moglie di John Travolta: lottava contro un tumore

Kelly Preston

Kelly Preston è morta. John Travolta ha comunicato la triste notizia della scomparsa della moglie attraverso i profili social.

La 57enne star di Twins Jerry Maguire è deceduta 12 luglio domenica dopo una lunga lotta contro il cancro al seno. L’attore ha ricordato la consorte, nata alle Hawaii, con un commovente post pubblicato sul profilo Instagram.

Il triste annuncio di John Travolta su Instagram

La coppia si era sposata nel 1991. Dalla loro unione sono nate Elia, 20 anni, Benjamin, 9 anni, e Jet, morto nel 2006. La Preston ha assunto il suo attuale nome d’arte quando ha iniziato a recitare nel 1984. Ha studiato teatro, teatro e USC. 

Mentre viveva in Australia secondo quanto riferito Preston è stato scoperto a 16 anni da un fotografo di moda che l’ha aiutata a sbarcare la sua prima audizione cinematografica per il ruolo di Emmeline nel film diretto da Randal Kleiser del 1980  The Blue Lagoon una parte che avrebbe perso a Brooke Shields .

Kelly Preston protagonista in Twins e Jerry Maguire

Ha recitato nel 1985 nei panni di Marilyn McCauley nella commedia romantica per ragazzi di Doug McKeon, Mischief, nel ruolo di Deborah Ann Fimple nella commedia per adolescenti Secret Admirer. Ed ancora in Twins, SpaceCamp e nei panni dell’aggressiva ex fidanzata dell’agente sportivo di Tom Cruise, Jerry Maguire in Jerry Maguire di Cameron Crowe.

Preston ha anche interpretato Jane Aubrey nel film di Kevin Costner For Love of the Game e Kate Newell nella commedia Holy Man di Eddie Murphy del 1998Preston ha recitato nel 2010 Jack Casino  con Kevin Spacey, Barry Pepper e Jon Lovitz. 

Visualizza questo post su Instagram

It is with a very heavy heart that I inform you that my beautiful wife Kelly has lost her two-year battle with breast cancer. She fought a courageous fight with the love and support of so many. My family and I will forever be grateful to her doctors and nurses at MD Anderson Cancer Center, all the medical centers that have helped, as well as her many friends and loved ones who have been by her side. Kelly’s love and life will always be remembered. I will be taking some time to be there for my children who have lost their mother, so forgive me in advance if you don’t hear from us for a while. But please know that I will feel your outpouring of love in the weeks and months ahead as we heal. All my love, JT

Un post condiviso da John Travolta (@johntravolta) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *