bugo video salerno
Bugo contestato a Salerno: un video di 13 anni fa è tornato virale dopo l’esclusione a Sanremo (VIDEO)
9 Febbraio 2020
coronavirus Regno Unito
Coronavirus, ‘super spargitore’ fa tremare Regno Unito e Francia: 7 casi accertati, test su 100 persone
10 Febbraio 2020

Oscar 2020, Parasite fa il pieno: trionfo sudcoreano, fa festa anche Gianni Morandi

oscar gianni morandi parasite

Parasite fa il pieno agli Oscar 2020. Un trionfo che va al di là delle previsioni della vigilia (era favoritissimo 1917). Il film sudcoreano, già vincitore della Palma d’Oro a Cannes, è stato premiato come miglior film dall’Accademy nella novantaduesima edizione degli Oscar.

Quattro oscar per Parasite, la dedica di Bong Joon-ho a Scorsese

E’ la prima volta che vince una pellicola realizzata in Estremo Oriente. Si tratta di un thriller comico in lingua straniera ambientato a Seoul. In una scena del film è presente il brano di Gianni Morandi In ginocchio da te. Parasite ha vinto anche il premio come miglior regista con Bong Joon-ho (con dedica da standing ovation a Scorse), la migliore sceneggiatura originale e la statuetta per il miglior film internazionale.

Il brano In ginocchio da te di Gianni Morandi in una scena del thriller Parasite

Brad Pitt (C’era una volta … a Hollywood) e Laura Dern (Piccole donne) hanno vinto i loro primi premi come attori non protagonisti. Fa festa anche Renée Zellweger che ha vinto l’Oscar come migliore attrice per “Judy“.

Oscar per Phoenix (Joker), Brad Pitt, Renée Zellweger ed Elton John

Alla fine Joaquin Phoenix l’ha spuntata su Banderas e Di Caprio ed ha vinto la prestigiosa statuetta come miglior attore per la sua interpretazione come un emarginato squilibrato in “Joker”. Elton John e Bernie Taupin hanno vinto la migliore canzone per il loro rollicking in Rocketman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *