Andrea Zamperoni, prostituta 41enne accusata della morte dello chef a New York: i dettagli
26 Agosto 2019
Amazzonia, il dramma nelle immagini dall’alto dei droni, il governo brasiliano rifiuta 20 milioni e provoca Macron
27 Agosto 2019

Taylor Swift manda in visibilio il pubblico degli Mtv Vmas 2019 e attacca Trump sui diritti Lgbtq (VIDEO)

Taylor Swift ha  aperto gli MTV VMA del 2019 con un’esibizione che ha mandato in visibilio la platea del Prudential Center ( New Jersey) e i suoi fan. La star ha eseguito per la prima volta Lover dal vivo oltre a You Need to Calm Down, altro brano tratto dal suo ultimo album. La Swift sfoggiava un top dorato, pantaloncini blu scintillanti e stivali d’oro in occasione della sua prima uscita con You Need to Calm Down, il suo inno LGBTQ Pride con le parole “Equality Act” lampeggiavano sullo sfondo. Ha cantato e ballato al fianco con le drag queen che hanno suonato “Dooo It !!” con Miley Cyrus alla fine dello spettacolo VMA del 2015. Pochi istanti Taylor Swift ha indossato una giacca sportiva blu e la chitarra per la prima esibizione live di Lover. La cantante statunitense ha lasciato nuovamente il segno quando ha ricevuto il premio per il video dell’anno MTV VMA 2019. Nello specifico la star americana ha puntato l’indice contro l’amministrazione Trump per non aver riconosciuto una petizione a sostegno dell’Equality Act per i diritti LGBTQ. “Siamo arrivati a mezzo milione di firme, che è cinque volte superiore il numero di adesioni necessarie per giustificare una risposta da parte della Casa Bianca “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *