calendario serie B
Calendario serie B 2021/22: le 38° giornate della nuova stagione, si parte il 21 agosto
24 Luglio 2021
santu lussurgia
Cuglieri in fiamme: residenti evacuati, fuga da Santu Lussurgiu: ‘È un disastro’, le testimonianze della notte infernale in Sardegna (VIDEO)
25 Luglio 2021

Buon onomastico Giacomo oggi: immagini di auguri da condividere sui social

buon onomastico Giacomo

Si festeggia oggi 25 luglio San Giacomo il Maggiore. È detto «Maggiore» per distinguerlo dall’apostolo omonimo, Giacomo di Alfeo, detto «Minore» o “il fratello del Signore”.

Seguì Gesù con il fratello Giovanni dopo l’incontro sul lago

Secondo la tradizione lui e il fratello, Giovanni, furono chiamati da Gesù mentre erano sulla riva lago con il padre, Zebedeo che lavorava come pescatore. Entrambi decisero di seguire Cristo che li soprannominò figli del tuono.

Furono i primi discepoli dopo che Giovanni Battista lo aveva indicato a loro come il Messia. Secondo le sacre scritture Giacomo fu uno dei tre apostoli che assistettero alla trasfigurazione di Gesù.

Il carattere focoso dei fratelli apostoli

Fu messo a morte da Erode Agrippa. I due fratelli avevano un carattere focoso come emerge da un episodio raccontato dal Vangelo secondo Luca quando volevano distruggere un villaggio samaritano dove era stata rifiutata ospitalità a Gesù. Nell’occasione il Maestro rimproverò duramente i discepoli.

Giacomo il Maggiore, fidato discepolo di Gesù

Giacomo il Maggiore seguì Cristo durante la sua vita pubblica e dalle scritture emerge che rientrasse nella cerchia dei tre apostoli più fidati. Con Pietro fu testimone della trasfigurazione, della resurrezione della figlia di Giairo e dell’ultima notte di Gesù al Getsemani.

Fu ucciso su ordine di Erode Agrippa dopo il ritorno in Giudea

Dopo essere andato in Spagna a diffondere il Vangelo, rientrò in Giudea dove all’inizio degli anni ‘40 del primo secolo Erode Agrippa ordinò di perseguitare i cristiani e lo fece uccidere, trafiggendolo con una spada, Giacomo che divenne il primo apostolo martire.

Viene invocato contro i reumatismi e per la benedizione e protezione dei raccolti

Il significato del nome. Giacomo significa Dio ha protetto. E’ santo protettore dei calzettai, cappellai, cavalieri, droghieri, farmacisti, pellegrini, profumieri, soldati, veterinari, viaggiatori. Viene invocato: contro i reumatismi, per la benedizione e la protezione dei raccolti, per il bel tempo atmosferico.

Buon onomastico Giacomo 25 luglio: immagini da inoltrare su WhatsApp

Oggi 25 luglio in occasione della ricorrenza di San Giacomo il Maggiore in tanti cercheranno di sorprendere i propri cari, gli amici e i colleghi di lavoro con messaggi originali, significativi o divertenti per augurare buon onomastico Giacomo.

Di seguito alcune immagini per gli auguri di buon onomastico Giacomo da inoltrare via WhatsApp, via social (da condividere su FacebookMessenger ed Instagram) o sms.

Il 28 novembre si festeggia San Giacomo La Marca, l’avvocato francescano

L’onomastico si festeggia anche il 28 novembre con la commemorazione di San Giacomo La Marca, al secolo Domenico Gangala. Fu un sacerdote appartenente all’Ordine dei Frati Minori Osservanti, fu canonizzato nel 1726 da Benedetto XIII. Dopo essersi laureato in diritto a Perugia nel 1412 si trasferì a Bibbiena, in Toscana, come giudice, e si legò ai francescani al punto di lasciare l’avvocature per entrare nell’Ordine dei Frati Minori nel 1416.

Fondò con San Bernardino da Siena il Santuario di Maria Santissima dei Lattani e Roccamonfina. Con la sua abilità diplomatica riuscì a far pace alle città di Fermo e Ascoli, da sempre rivali. Fondò conventi nell‘Europa centrale e si prodigò nel diffondere la devozione nel nome di Gesù. Scrisse 18 libri nonostate i molteplici impegni legati alla costruzione di basiliche e conventi ed alla fondazione di nuove confraternite. Morì a Napoli il 28 novembre 1476.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *