Gli Adult Awards diventano Golden con tappa internazionale a Praga sabato 26 marzo
24 Marzo 2022
cosima e sabrina sarah scazzi
Omicidio Sarah Scazzi, no al permesso premio per Sabrina Misseri: ‘Socialmente pericolosa’
24 Marzo 2022

Tragedia a Montreux, famiglia si lancia dal 7° piano: quattro morti, grave 15enne (VIDEO)

Una famiglia si è gettata nel vuoto giovedì 24 marzo dal settimo piano di un palazzo a Montreux, cittadina turistica che sorge sulle sponde del Lago di Ginevra in Svizzera. Quattro persone sono morte mentre un ragazzino di 15 anni è in gravi condizioni.

La polizia cantonale aveva un mandato di fermo nei confronti del genitore per problemi legati all’istruzione

I corpi sono stati trovati intorno alle 7 del mattino ai piedi di questo edificio nel centro della città, vicino al casinò di Montreux. La polizia cantonale di Vaud ha riferito che si tratta di una famiglia francese. Il padre e la madre nonché la sorella gemella sono morti proprio come la figlia della coppia, di 8 anni. 

L’altro figlio è ricoverato in gravi condizioni. Secondo le prime indagini, la tragedia dopo che due gendarmi hanno bussato alla porta dell’appartamento. Avevano un mandato mandato di fermo nei confronti del genitore 40enne in relazione all’istruzione domiciliare di uno dei figli. La polizia non è riuscita ad entrare nell’alloggio e, pochi istanti dopo, le cinque persone sono cadute dal balcone. Non si esclude l’ipotesi di omicidio suicidio.

Hanno perso la vita i genitori e la sorella di 8 anni, 15enne lotta tra la vita e la morte

É stata un’infermiere a segnalare che sotto il palazzo giacevano tre adulti e due minori immobili. Per quattro persone non c’è stato nulla da fare mentre il 15enne è stato trasportato d’urgenza in ospedale e lotta tra la vita e la morte. Il padre del ragazzino aveva 40 anni mentre la madre 41 e la sorella di appena 8 anni. É deceduta anche la zia dell’unico sopravvissuto alla tragedia di Montreaux.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.