Si ribalta il kayak, papà eroe salva il figlio di 4 anni ma perde la vita a 33 anni a Lake Macquarie
4 Ottobre 2021
Entra in un bar a Luserna e uccide 44enne, ferite 2 donne: arrestato 34enne marocchino
5 Ottobre 2021

GF Vip, Soleil Sorge ‘abbandonata’ da Sonia Bruganelli trova un’altra ancora di salvataggio: il web si infiamma (VIDEO)

Dopo le polemiche al termine della sesta puntata del GF Vip c’era attesa per conoscere le scelte delle opinioniste in merito alla discussa questione dell’immunità ai concorrenti. Nel mirino dei fan del reality Sonia Bruganelli per aver dato salvato Soleil Sorge per la terza volta consecutiva dal rischio nomination. Nel corso della puntata del 4 ottobre Davide Silvestri è stato il più votato dal pubblico al televoto ed ha guadagnato l’immunità. L’attore ha poi deciso di mandare in nomination Samy.

Gli immuni della puntata del GF Vip del 4 ottobre

Dall’altra parte i ‘vipponi’ hanno deciso di premiare Carmen, Aldo, Manuel, Ainett, Alex, Raffaella e Davide che sono stati esclusi, quindi, dalla lista dei concorrenti a rischio nomination. A questo punto Alfonso Signorini ha chiesto alle opinioniste di ufficializzare la loro scelte. Adriana Volpe ha preso tempo mentre Sonia Bruganelli ha deciso di concedere una chance a Katia Ricciarelli. “Soleil è brava a salvarsi da sola” – ha aggiunto la moglie di Bonolis.

Adriana Volpe punzecchia le principesse e concede l’immunità a Soleil Sorge

Il colpo di scena è maturato pochi istanti dopo con Adriana Volpe che ha chiesto che venissero inquadrate le principesse Selassié: “Voglio vedere la loro reazione perché ho deciso di dare l’immunità a Soleil“. Quest’ultima ha esultato mentre le tre sorelle hanno replicato in maniera sarcastica: “Grazie per l’inquadratura” – ha affermato Lulù. Inevitabilmente la scelta della conduttrice televisiva ha diviso il web con numerosi utenti che avrebbero preferito vedere in gioco l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne e che l’immunità fosse concessa a chi non ne aveva mai beneficiato.

I preferiti delle opinioniste (VIDEO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *