buon onomastico Giacomo
Buon onomastico Giacomo oggi: immagini di auguri da condividere sui social
28 Novembre 2022
Frana Casamicciola, due famiglie spazzate via dal fango: il disperato tentativo del papà di Gianluca Monti
28 Novembre 2022

Uomini e Donne, Armando ‘benedice’ a cena Ida e Alessandro: ‘Una coppia bellissima’ (VIDEO)

Dopo un infinito tira e molla Ida Platano e Alessandro Vicinanza hanno lasciato Uomini e Donne. Un epilogo sul quale in in pochi avrebbero scommesso fino a poche settimane fa con la dama che sembrava ancora interessata a Riccardo Guarnieri e il salernitano che si era avvicinato a Roberta Di Padua.

Ida Platano e Alessandro Vicinanza a cena con Armando Incarnato a Salerno

Ida Platano e Armando Incarnato

Tra ritorni di fiamma e nuovi interessamenti Ida e Alessandro hanno compreso di provare un sentimento forte ed hanno lasciato il programma nonostante lo scetticismo di alcuni protagonisti del parterre del people show di Canale 5. Inizialmente anche Armando Incarnato aveva manifestato dubbi sulla coppia e spesso era stato protagonista di accese discussioni con Vicinanza. Perplessità che ha definitivamente superato come evidenziato dalle Stories pubblicate dal napoletano nelle ultime ore.

Il cavaliere napoletano: ‘Io non ci credevo, ma sono bellissimi’

Domenica 27 novembre Armando è stato a cena con i neo fidanzati in un locale sul lungomare di Salerno, città di origine di Alessandro. “Questi ragazzi sono bellissimi, io non ci credevo: è la verità. La cosa bella è che questa coppia nasce a Natale come Gesù. Abbracciatela questa croce e che Dio te la mandi buona” – ha affermato Incarnato con l’ormai ex corteggiatore che ha risposto con “un amen”.

“C’è qualcuno che ha detto che l’amicizia, io credo che esiste ed esiste anche l’amore. Non ci credete a cosa? Io non ci credo che sto insieme ad Alessandro, non tanto con te” – ha riferito in un’altra Stories. Immagini che hanno ulteriormente confermato che la relazione tra Ida Platano e Alessandro Vicinanza procede a gonfie vele e chissà che questa volta per la siciliana, da tempo trapiantata a Brescia, non arrivino i fiori d’arancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *