jonas brothers
Jonas Brothers, il gran ritorno con il singolo Suker: fan in visibilio
28 Febbraio 2019
schumacher-villa
Michael Schumacher e il misterioso trasferimento nella lussuosa villa di Maiorca
1 Marzo 2019

Allegri disattiva i social dopo gli insulti e su Twitter spopola l’hashtag #IoStoConAllegri

massimiliano allegri

Massimiliano Allegri ha deciso di disattivare i profili Twitter e Instagram dopo essere stato travolto dagli insulti social dei tifosi della Juventus dopo la sconfitta di Champions League con l’Atletico Madrid. Quattro scudetti consecutivi, con il quinto all’orizzonte, non sono bastati al tecnico livornese per conquistare l’affetto dei sostenitori della Vecchia Signora che sognano il ritorno di Zinedine Zidane nelle vesti di allenatore e sono rimasti legati alle imprese di Antonio Conte. In questo lasso di tempo Allegri ha messo a segno per quattro volte il double con la Coppa Italia (quest’anno è uscito fuori con l’Atalanta) ed è uscito sconfitto in due finali di Champions League (con Barcellona e Real Madrid). Dopo la decisione di Allegri di disattivare i profili social molti sostenitori bianconeri si sono schierati a favore dell’ex trainer del Milan.

Allegri, tifosi della Juventus divisi sui social

Nel giro di pochi minuti l’hashtag #IoStoConAllegri è diventato topic trend su Twitter. In molti hanno evidenziato il palmares di Allegri ma molti hanno evidenziato che Conte ha vinto con un organico meno competitivo. Sulla questione è intervenuto anche il giornalista Maurizio Pistocchi: “Oggi Max Allegri ha chiuso i suoi account social come risposta agli insulti e alle offese ricevute dopo Madrid. Dalla tifoseria della Juventus.”Se vinci sei un bravo ragazzo, se perdi una testa di ….”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *