mandzukic
Champions League: Juventus e Roma agli ottavi ma Di Francesco è in bilico, oggi Inter e Napoli
28 Novembre 2018
Alla scoperta delle… Moderne Odissee di Antonio Morabito
29 Novembre 2018

Champions League: Napoli e Inter si qualificano se…

napoli-stella rossa

Napoli e Inter dovranno attendere l’ultima giornata per conoscere il loro destino in Champions League. Agli azzurri non è bastato superare la Stella Rossa al San Paolo per festeggiare la qualificazione agli ottavi. La squadra di Ancelotti, nonostante sia imbattuta e prima in classifica con nove punti, rischia la beffa nell’ultimo turno. In ogni caso il Napoli, a differenza dell’Inter, può contare su diverse ‘opzioni’. Innanzitutto con una vittoria o un pareggio i campani passano il turno senza dover guardare al risultato di Stella Rossa-Psg. Mertens e compagni possono festeggiare la qualificazione anche in caso di ko di misura ad Anfield contro il Liverpool a patto che il Psg superi in trasferta la Stella Rossa e che gli azzurri segnino almeno un gol (2-1, 3-2, etc).  In caso di arrivo a tre a quota nove – sconfitta dei partenopei e pari del Psg – la qualificazione si complicherebbe non poco. Nello specifico in caso di passo falso di misura gli azzurri dovrebbero  realizzare almeno tre gol per la differenza reti. A complicare i piani di Ancelotti il gol incassato al San Paolo dalla Stella Rossa.

Da ricordare che il Napoli passa automaticamente in caso di sconfitta del Paris Saint Germain. Partenopei fuori in caso di vittoria del Liverpool per 1 a 0 e pari tra la Stella Rossa e la formazione campione di Francia. Nessuna chance per gli azzurri in caso di vittoria inglese con due o più gol di scarto. In questo caso i campani dovrebbero accontentarsi della qualificazione  in Europa League.

Champions League: il Napoli passa può passare anche con una sconfitta, l’Inter tifa Barcellona

L’Inter ha gettato alle ortiche la possibilità di chiudere il conto qualificazione a Wembley. Il Tottenham ha trovato nel finale il gol che riapre i giochi nel girone e costringe i nerazzurri a fare il tifo per il Barcellona nell’ultima giornata. Ad Icardi e compagni, infatti, potrebbe non bastare la vittoria contro il già eliminato Psv per guadagnare il passaggio alla fase successiva. Nello specifico il Tottenham ha raggiunto la squadra allenata da Spalletti a quota 7 in classifica ed in caso di arrivo a pari punti il pass per gli ottavi sarebbero gli inglesi a far festa per la migliore differenza reti negli scontri diretti (Gli Spurs sono andati a bersaglio al Meazza).

In buona sostanza l’Inter passa in caso di vittoria sul Psv e sconfitta del Tottenham ma anche con un pareggio se Kane e soci non fanno l’impresa al Camp Nou. La vittoria degli Spurs manda l’Inter in Europa League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *