sigaretta elettronica vitamina E acetato
Quante persone fumano le sigarette elettroniche? Il viaggio dei fumatori verso le città “smoke-free”
8 Aprile 2021
Williams
Muore a due anni dopo aver subito lesioni e l’amputazione della gamba: il padre e la compagna rischiano la pena di morte negli Stati Uniti
9 Aprile 2021

Maradona, il fratello Lalo ricoverato in terapia intensiva per Covid 19

Lalo Maradona

L’allenatore Raúl “Lalo” Maradona , fratello minore del compianto Diego Armando Maradona, è stato trasferito all’unità di terapia intensiva di una clinica nel quartiere Buenos Aires di Belgrano per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute dopo aver contratto il Covid 19.

Lalo Maradona

Raul Lalo Maradona, si sono aggravate le condizioni del 55enne

L’ex calciatore, tecnico delle giovanili del Club Indipendente di Avellaneda, era entrato da giorni nella clinica di Belgrano, ma un peggioramento delle sue condizioni lo hanno costretto a essere trasferito in terapia intensiva per monitorare da vicino il suo delicato stato di salute. Già l’estate scorsa l’ex calciatore aveva avuto problemi di salute che gli avevano creato non pochi problemi.

Il tecnico delle giovanili del Club Indipendente di Avellaneda in terapia intensiva a Belgrano

Raúl Alfredo Maradona, detto Lalo, 55 anni, è il sesto figlio di Don Diego e Doña Tota ed è il penultimo fratello della famiglia del capitano della squadra argentina campione del mondo 1986 con il quale in passato era entrato spesso in contrasto.

Con il trascorrere degli anni il legame si era rafforzato e tra i due si era creata una forte sintonia. Dopo aver mosso i primi passi nell’Argentinos Juniors, il centrocampista ha vestito le maglie di diversi club nel paese e all’estero tra cui Boca, Defensa y Justicia e Deportivo Laferrere, Granada (Spagna), Deportivo Italia (Venezuela), Toronto Italia (Canada) e Deportivo Municipal (Perù).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *