msc scontro battello
Venezia, scontro choc tra nave Msc e battello, 4 feriti: ‘Pensavo che entrasse a casa mia’ (VIDEO)
2 Giugno 2019
di gennaro esulta
Verona-Cittadella 3-0, rimonta da serie A: ‘Mastini di razza’, Aglietti lancia messaggi al club (VIDEO)
2 Giugno 2019

Salernitana, aggressione a Micai, i tifosi si dividono: ‘Non è andata così’

micai instagram

Attraverso una nota stampa la Salernitana ha riferito che sarà presentata denuncia nei confronti del tifoso che ha colpito Alessandro Micai al termine dell’allenamento di ieri. “A seguito del gesto vigliacco e increscioso verificatosi nel pomeriggio di ieri all’esterno dello stadio Arechi che ha visto coinvolto un proprio tesserato, l’Us Salernitana 1919 comunica che adirà le vie legali denunciando gli autori di questo gesto al fine di tutelare il proprio tesserato coinvolto, la Società medesima e l’immagine sana della tifoseria granata. Episodi del genere non possono e non devono infangare una tifoseria passionale sì ma mai violenta e non impediranno alla Società in futuro di organizzare, ove possibile, allenamenti a porte aperte“.

Pugno a Micai: la Salernitana presenta denuncia, il procuratore: ‘Gli hanno rotto gli occhiali’

Sulla questione è intervenuto anche il procuratore del portiere granata, Graziano Battistini, che ha riferito che il suo assistito avrebbe preso un pugno in faccia: “Gli hanno anche rotto gli occhiali“. Sull’episodio si è divisa la tifoseria granata. In molti sui social sostengono che le cose siano andate diversamente: “Pugno, solo un colpo all’auto di Micai”. Altri condannano fermamente l’episodio verificatosi al termine dell’allenamento di sabato esortando le forze dell’ordine a prendere provvedimenti esemplari. Al momento il calciatore non ha rilasciato dichiarazioni in merito né ci sono comunicazioni ufficiali sull’accaduto da parte delle forze dell’ordine. Numerosi i messaggi di sostegno al calciatore sulla pagina social di Micai: “Torna a Bari, anche in serie C” – hanno scritto numerosi tifosi del club pugliese.

Diversi attestati di solidarietà anche dai tifosi granata: “Sai benissimo che i veri tifosi non sono questi”. Il portiere era finito nel mirino per alcuni errori (in particolare nel derby del Benevento) nel corso di una stagione altalenante dopo essere stato tra i migliori interpreti nel suo ruolo nella precedente stagione. Nelle prossime ore si farà chiarezza su un episodio che rende ancora più bollente la vigilia di Salernitana-Venezia, Tar permettendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *