Anziano chiede di vedere il mare per l’ultima volta, l’ambulanza si ferma davanti alla spiaggia
23 Settembre 2018
stefano colantuono
Serie B, Salernitana: Colantuono il tempo sta per scadere, rumors su Oddo
28 Settembre 2018

Serie B, Salernitana-Ascoli: probabili formazioni e diretta tv

Akpra Akpro titolare in Salernitana Ascoli

Neanche il tempo di leccarsi le ferite e mettere a fuoco gli errori del Vigorito di Benevento. La frenesia del calendario (per ora invariato) fa voltare immediatamente pagina alla Salernitana che si appresta a ‘scrivere’ il quinto capitolo della serie B 2018/19. Nelle prefazione il racconto sembrava poter essere da best seller ma l’ultimo paragrafo ha fatto storcere il muso a chi si aspettava un crescendo di emozioni.

Questa sera all’Arechi arriva l’Ascoli di Vivarini che nel week end ha osservato il turno di riposo dopo la preziosa vittoria con il Lecce. Una sfida insidiosa perché i granata si troveranno di fronte un avversario che ha potuto focalizzare la sua settimana di lavoro soltanto sull’impegno dell’Arechi mentre Colantuono dovrà gioco forza far rifiatare qualcuno.

Il mini turn-over di Colantuono

C’è chi uscirà dall’undici titolare per ragioni di turn-over e chi perché ha deluso le attese del tecnico al Vigorito. Difficilmente l’allenatore modificherà il modulo e, nonostante, le critiche andrà avanti con il 3-5-2. Davanti a Micai dovrebbero trovare spazio Schiavi e Perticone mentre Gigliotti potrebbe lasciar spazio a Migliorini. A metà campo Di Gennaro rileverà Di Tacchio ed affiancherà Akpra Akpro e Odjer. Quest’ultimo tornerà titolare a discapito di Castiglia. Sugli esterni agiranno Pucino, a sinistra, e Casasola a destra.

In avanti Bocalon sarà impiegato dal primo minuto dopo il pit stop di Benevento. Al suo fianco ci sarà Djuric a caccia del primo acuto stagionale per cancellare il deludente avvio di stagione. Scivola in panchina Jallow, non ancora al top della condizione e poco incisivo contro gli stregoni di Bucchi.

Torna Bocalon, fuori Jallow

Dall’altra parte Vivarini ha già chiarito che l’Ascoli non disputerà una partita meramente di attesa e scenderà in campo con l’obiettivo di portare a casa l’intera posta in palio. Salernitana-Ascoli sarà trasmessa in diretta streaming su Dazn a partire dalle ore 21. Scaricando l’apposita app sarà possibile seguire il match anche su pc, tablet e smartphone. Il confronto sarà diretto da Lorenzo Illuzzi della sezione di Molfetta.

LE PROBABILI FORMAZIONI (Arechi, ore 21 – diretta Dazn)

SALERNITANA: Micai; Migliorini, Schiavi, Perticone;  Casasola,  Akpa Akpro, Di Gennaro, Odjer; Pucino; Djuric, Bocalon. All. Colantuono

ASCOLI: Perucchini; Laverone, Brosco, Valentini, D’Elia; Frattesi, Casarini, Cavion; Baldini; Ninkovic, Ardemagni. All. Vivarini

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *