aci numero verrde
Concorso Aci per 305 posti: pubblicato il bando, la novità per l’area B
7 Novembre 2019
terremoto ora L'Aquila
Terremoto ora L’Aquila, scossa di magnitudo 4.4: paura anche a Roma
7 Novembre 2019

Torte fatte in Turchia con pasticche, impazza la ‘catena’ su WhatsApp e social (VIDEO)

torte luppo con pillole

“Attenzione ragazzi, guardate attentamente e fate girare”. Dal 4 novembre impazza sul web, ed in particolare su WhatsApp, una nuova ‘catena’ on line sulle torte Luppo con tanto di allarmante filmato. “Sono merendine fatte in Turchia con dentro due pasticche (che avete visto) che causano la paralisi. Sono state spedite in Israele e in ITALIA” . In molti in queste ore stanno condividendo sui social network questo messaggio e il filmato in cui si vede una persona che apre una confezione di torta Luppo e poi la sbriciola per dimostrare l’esistenza delle due pillole “incriminate”.

La ‘catena’ sulle merendine nuova bufala del web?

Va rilevato che, al momento, non esistono in commercio merendine di questo marchio in Italia e che, in ogni caso, non è stata lanciata nessuna allerta né sul sito del Ministero della Salute né su altri siti che segnalano prodotti a rischio (tra questi Rapex). Sulla merendina in questione, particolarmente diffusa in Asia, non sono giunte segnalazione nemmeno dalla Turchia.

Come evidenziato da numerosi siti specializzati in ‘bufale’ più che pillole sembra si tratti di piccoli puntini (o inserti) di crema all’interna della merendina. Insomma la nuova catena che circola su WhatsApp va presa assolutamente con le molle in quanto al momento non esiste nessuna allerta sul prodotto descritto nel filmato che in queste ore è diventato virale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *